Tumblr Mouse Cursors
Il Rumore dei Pensieri

Poi c'è chi ha perso la speranza . Persone alle quali racconti i tuoi sogni, alzano gli occhi al cielo, come se si trovassero là, irraggiungibili. Non hanno mai provato ad allungare la mano, alzarsi in punta di piedi per cercare di afferrarli. Io si. Prima dicevano che ero troppo bassa per riuscirci. Adesso no. Mi sono messa i tacchi, ho preso la rincorsa e ho saltato. Li ho visti. Erano così belli e luminosi. Da quel giorno a volte ho ancora la sensazione di essere lì, sospesa in aria, mentre li sfioro, e ricado a terra. Un giorno ci riuscirò a prenderli. Non li lascerò fuggire.

Francesca, 15.

"Prima di incontrare te ho sempre creduto di non valere niente.”
Alex Karev, Grey’s Anatomy (via quattordiciottobre)

Dio mio è esattamente così (via cosa-ce-di-semplice)
"-E tu, come mi vedi?
-Come un mistero.
-È uno strano complimento. Il più strano che abbia mai ricevuto.
-Non è un complimento. E’ una minaccia.
-Che significa?
-I misteri vanno svelati.
-Potrei deluderti.
-O magari sorprendermi.”
Carlos Ruiz Zafòn, L’ombra del vento. (via cuorepiccolo)
©